Pagine

08 novembre 2012

Macaroni and cheese

Mi ha sempre fatto sorridere il nome di questa ricetta americana. La consumano praticamente ovunque e sempre già pronta,la si ritrova nei telefilm americani:il primo esempio che mi viene in mente è "Desperate Housewives",non ricordo la puntata ma Susan la portava a Mike come benvenuto nel quartiere.
Comunque alla fine per noi italiani altro non è che la pasta al forno con il formaggio.

La versione che ho preparato oggi è alla svizzera,perchè avevo ancora una busta di gruyere grattuggiato che avevo surgelato. Potete tranquillamente sostituirlo con altro formaggio a piacere nelle dosi che preferite.

Tempo totale: 1 ora

Ingredienti:

-500gr di maccheroncini pasta 82
-250gr di gruyere grattuggiato
-2 cipolle 
-500gr di besciamella
-un cucchiaino di english mustard in polvere

Mettete a bollire una pentola con acqua salata e cuocete la pasta per diciamo 3/4 del tempo della cottura indicata sulla confezione. Nel mio caso per 10 minuti,scolatela e mettetela in una grossa teglia rettangolare con un filo di olio.
Sciogliete nella besciamella metà del formaggio.
In una padellina cuocete con un filo di olio e un pizzico di sale,le cipolle tagliate a fettine.
Aggiungete alla pasta la cipolla,la besciamella e mescolate. Completate con il formaggio rimasto e spolverizzate,aiutandovi con un colino a maglia fine,la superficie con la polvere di mustard.

Qua sotto la versione prima della cottura in forno:

Mettete quindi in forno a 180° statico per una ventina di minuti più qualche minuto di solo grill,spostando la teglia in alto,deve fare la crosticina.

Potete prepararla in precedenza e lasciarla in frigo prima di cuocerla oppure una volta cotta,consumarla il giorno dopo,pare sia ancora più buona.
Di sicuro è più buona e sana di quelle in scatola!

Buona giornata a tutti voi e ricordatevi di seguirmi anche su facebook. Grazie mille,Miky.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento! : )