Pagine

28 settembre 2012

Torta salata con peperonata

Ho fatto anche la rima! Anche se forse il nome più adatto è torta salata svuota frigo.
Comunque avevo avanzato da ieri sera della peperonata,non avevamo voglia di mangiarla così e quindi ho pensato di tagliare a pezzetti più piccoli i peperoni e di metterli in una bella torta salata.
Avevo già in programma di farla perchè avevo in frigo degli avanzi di formaggi,in genere finiscono in un risotto ma questa volta sono andati a far compagnia alla peperonata e a dei dadini di prosciutto cotto. Della serie non si butta via nulla!

 

Ingredienti:

- pasta brisee comprata già pronta o fatela da voi seguendo questa mia ricetta
-peperonata avanzata o se la fate al momento calcolate almeno un paio di peperoni
-formaggi a piacere almeno 100gr
-2 uova
-una confezione di panna da cucina da 200ml
-prosciutto cotto a dadini (evitare se vegetariana)
-sale e pepe
-parmigiano grattuggiato per la doratura

Accendete il forno a 200° ventilato.

Tagliate a dadini il prosciutto e i formaggi.

Dopo aver fatto riposare la pasta brisee per un'oretta in frigo,prendetela e stendetela non troppo sottile su un foglio di carta forno,avendo cura di fare una misura che vada a coprire fin sui bordi la teglia che avrete scelto. Eliminate l'eccesso di pasta e bucherellate il fondo con una forchetta.

In una ciotola mescolate le uova con la panna,sale e pepe aiutandovi con una frusta a mano.
Aggiungete la peperonata,i formaggi,il prosciutto e amalgamate il tutto.

Versate quindi nella teglia il composto e completate con del parmigiano grattuggiato.

Cuocete in forno per almeno 30 minuti.

Lasciatela riposare una decina di minuti prima di tagliarla a fette e servirla.
Deliziosa tiepida il giorno dopo!

Buon venerdì a tutti voi e,se non l'avete ancora fatto,mettete un "mi piace" sulla nuova pagina facebook del blog.
Grazie!!


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento! : )