Pagine

10 settembre 2012

Torta all'americana

L'avrete capito che oltre a provare ricette tradizionali e/o famose,mi piace inventarle,mettere insieme quello che ho a disposizione e vedere cosa ne esce.
Questa torta è nata così ieri pomeriggio,avevo voglia di un dolcetto da poter mangiare a colazione per darci un po' di carica prima che arrivi l'autunno vero e proprio.
Americana perchè ho usato ingredienti che spesso si usano nelle ricette dei dolci americani che faccio anch'io: burro di arachidi,fiocchi di avena,banane...
Vi assicuro che già mentre si cuoce il profumo che si espande in casa dal forno è favoloso!

Tempo totale: 40 minuti

Ingredienti:

-200gr farina autolievitante
-50gr fiocchi di avena
-2 uova
-80gr di burro sciolto
-2 banane piccole molto mature
-80gr di zucchero bianco
-50gr di zucchero di canna grezzo
-2 cucchiai di olio di girasole
-2 cucchiai di burro di arachidi
-un pizzico di sale
-granella di zucchero e granella di cioccolato fondente per decorare

Accendete il forno a 180° ventilato.

Prendete una grossa ciotola,mettete gli zuccheri,le uova e mescolate con la frusta manuale. Unite l'olio di girasole,il burro sciolto,il burro di arachidi e il pizzico di sale.
Unite quindi al composto la farina e l'avena,sempre mescolando questa volta usando un cucchiaio di legno o una paletta.
Schiacciate con la forchetta le banane,unitele all'impasto e mescolate brevemente.
Imburrate e spolverizzate con del pangrattato una teglia tonda da 26cm di diametro,versate il composto ottenuto livellandolo.
Spargete la granella sopra ed infornate per una ventina di minuti.


Buona giornata a tutti voi!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento! : )