Pagine

24 giugno 2012

Onion rings

Ogni volta che vado all'estero cerco di prenderli in ogni locale dove capito per un pasto,ne ho assaggiati fatti con diverse pastelle ed aromi.
Quelli di Byron a Londra sono davvero ottimi,anche se non sono riuscita ad identificare la spezia verde della pastella...credo fosse prezzemolo ma non ne sono certa.
Comunque nonostante li adori,non li ho mai fatti a casa perchè non amo molti i cibi fritti e pensavo fosse complicata la pastella ed invece devo ricredermi!
Le cipolle le avevo comprate già qualche giorno fa alla slunga,due belle grandi dorate di cannara e così questa sera mi sono tolta la voglia.

Tempo totale: 15 minuti

Ingredienti:

-cipolle grandi
-olio di arachide per friggere

Per la pastella:
-100gr di farina autolievitante
-250ml circa di acqua gassata fredda (bottiglia appena aperta o se avete il gasificatore,fatela al momento)
-sale e pepe o spezie a piacere

Prendete la cipolla e tagliatela ricavandono dei cerchi di mezzo centimetro circa di spessore.

In una ciotolona mettete la farina,le spezie e aggiungete,mescolando brevemente con una frusta a mano,l'acqua gassata in modo da ottenere una pastella fluida.

Scaldate l'olio nella padella,mettete gli anelli di cipolla pochi alla volta nella pastella e quindi nell'olio. Friggeteli per un paio di minuti per lato.
Asciugateli su della carta assorbente,quindi trasferiteli in un piatto e salateli.

Buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento! : )