Pagine

22 giugno 2012

Cuscino all'uncinetto

La pigrizia di andare fino allo spaccio per reperire altra lana per finire la coperta,prima o poi se ne andrà! Senza contare che adesso fa troppo caldo e lavorare con addosso una coperta non è che sia proprio l'ideale.

Comunque non riuscendo a privarmi del piacere dell'uncinetto spaparanzata sul divano e avendo un interno di un cuscino da riutilizzare,ieri sera ho iniziato un progettino per un cuscino rotondo utilizzando i gomitolini avanzati dalla coperta e devo dire che non sta venendo niente male.


Lo schema non è nulla di complicato e parlo da novellina:sono partita da una decina di maglie all'interno del cerchio (creato con 4 catenella) per poi aumentare a 20,quindi ho alternato dei giri dove ho mantenuto le maglie esistenti a giri dove aumentavo di un paio di punti ogni 3 o 4.
Tutto sta alla mano di chi lavora,io per la cronaca lavoro morbido e non conto,inizio un altro gomitolino di colore e bon.

Se vedete che il cerchio inizia a fare delle onde significa che non è necessario aumentare maglie,quindi si mantiene il numero di quelle presenti.
Se vedete che il cerchio tende a salire lateralmente (come per formare un cestino) significa che dovete aumentare di qualche maglia.

Un cerchio lo farò leggermente più largo per poter fare il lato,pensavo poi di cucirli insieme sempre utilizzando l'uncinetto e aggiungere un rettangolo dove fare i fori per poi chiudere il rivestimento del cuscino con dei bottoni.
Non so se professionalmente parlando è corretto fare così,a me sembra la soluzione più semplice e alla mia portata.

Accetto naturalmente suggerimenti in merito! Grazie  :)

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento! : )