Pagine

27 giugno 2014

Crostata ripiena di ricotta con uvetta e pinoli

Per essere la prima volta che la facevo devo dire che è stata un successo, l'ho preparata per il compleanno del maritino settimana scorsa su sua precisa richiesta e mi ha autorizzato a rifarla!


Per la frolla:

-250gr farina 00
-125gr burro freddo
-125gr zucchero
-2 tuorli
-vaniglia
-un pizzico di sale

Al solito in una ciotola lavorate brevemente gli ingredienti, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigorifero per almeno un'ora.

Accendete il forno su 170° statico, prendete una teglia rotonda apribile del diametro di 24cm.
Sulla cartaforno stendete l'impasto, adagiatelo nella teglia, eliminate la pasta in eccesso e mettete in frigo intanto che preparate il ripieno.

Per il ripieno:

-500gr di ricotta piemontese "seirass"
-1 uovo intero + 1 tuorlo
-150gr zucchero
-100gr uvetta
-una manciata di pinoli

Lavorate con una frusta la ricotta con le uova e lo zucchero in modo da renderla cremosa, aggiungete uvetta e pinoli e farcite la crostata.

Decorate in superficie con i ritagli di pasta, infornate e cuocete per 40-50 minuti.

Cercate di resistere e fatela raffreddare completamente prima di servirvi una bella fetta.
Conservatela in frigo coperta da pellicola.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento! : )