Pagine

03 luglio 2012

Polpettone

Eccoci all'unico mese estivo:luglio.
Dopo un paio di giorni di afa,ieri qua ha piovuto e rinfrescato ed in automatico scatta l'accensione del forno!
Non tollero il caldo,potessi mi trasferirei più a nord che qua,ma visto che il destino ci ha negato quella possibilità ci tocca adattarsi.
Ma torniamo a questa tipica ricetta estiva:il polpettone.


So che starete pensando che sia fuori di testa ed ammetto che un pochino lo sono,ma pensate al vantaggio di prepararlo.
In un'oretta avete pronti almeno 3 pasti da consumare anche freddi e potete rilassarvi senza dover pensare a cosa cucinare! Vi ho convinti?

E allora eccovi gli ingredienti:

-600gr di carne macinata fresca di manzo
-2 zucchine
-4 cipollotti
-4 uova (3 sode)
-due cucchiai di salsa worchestershire
-pane secco 5-6 pezzi o pangrattato già pronto 100gr circa
-sale e pepe macinato almeno un cucchiaino
-una confezione di bacon a fette

Accendete il forno a 200°ventilato.
Mettete sul fuoco dell'acqua in un pentolino,quando bolle accompagnate le uova delicatamente aiutandovi con un cucchiaio e cuocete per 7 minuti.

Prendete un ciotolone e mettete la carne trita. Con il tritatutto frullate il pane secco,aggiungetelo alla carne insieme alla salsa worchestershire e ad un uovo intero.
Pulite le zucchine,privatele dell'interno bianco e tritatele con il robot. Anche i cipollotti lavateli e tritateli,potete anche farlo a mano con la mezzaluna se preferite.
Unite le verdure nel ciotolone,aggiungete sale e pepe e con le mani ben pulite,mescolate ed amalgamate tutti gli ingredienti per un minuto.

Prendete una teglia rettangolare con bordi alti (quella delle lasagne è perfetta),ungetela e mettete metà composto sul fondo facendo tipo una barchetta. Al centro adagiatevi le uova sode,quindi ricoprite con il restante composto dando una forma tondeggiante.

Con le fette di bacon rivestite il polpettone,rimboccando sul fondo come fosse una copertina.
Infornate e cuocete per almeno 30 minuti.
Lasciatelo in forno spento a riposare per un'ora e quando si sarà raffeddato tagliatelo a fette.

Io l'ho preparato e cotto nel pomeriggio e non lo taglierò fino a stasera per la cena,freddo è ancora più buono!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento! : )