Pagine

05 dicembre 2012

Cotechino e lenticchie

Sono la prima che per far veloce compra il cotechino precotto e le lenticchie in lattina,ma se avete la fortuna di avere il tempo per cucinare secondo "tradizione" provate a fare così!
I cotechini li ho presi al mercatino,la mia vicina di casetta ha un'azienda agricola in provincia di Biella e domenica sera ne ho comprati due freschi. Si trovano naturalmente anche dal macellaio.
Le lenticchie che ho usato io sono secche,piccole e biologiche. L'ammollo è breve,giusto per controllare che non ci siano "ospiti".


Prendete i cotechini,forateli e metteteli a cuocere in acqua per almeno due ore.

Mettete a mollo nell'acqua fredda le lenticchie,eliminate quello che affiora,scolatele e risciaquatele sotto l'acqua corrente prima di metterle in una pentola con abbondante acqua fredda.
Indicativamente per 500gr di lenticchie si usano almeno 3 litri di acqua,la cosa importante è non salare finchè non sono cotte altrimenti restano dure.

Io ho usato due litri di acqua e un litro del brodo di cottura dei cotechini filtrato per non sprecare nulla e dare sapore.
Le lenticchie in più le ho prelevate e messe in un contenitore da frigo,credo le userò per una zuppa!

Portate a cottura le lenticchie,quelle piccole sono pronte in mezz'ora,comunque seguite quello che è scritto sulla confezione.

Una volta pronte anche le lenticchie,tagliate i cotechini a fette non troppo sottili,eliminate la pelle e aggiungeteli nella stessa pentola. Riscaldate brevemente e buon appetito!

Lo so che è un piatto tipico del primo gennaio ma quest'anno ho deciso di portarmi avanti e di iniziare prima a mangiare lenticche benauguranti!

Buona giornata a tutti voi!  :)

2 commenti:

  1. wow qui siamo già arrivati al cenone di capodanno !!! :D complimenti
    ciaoo a presto

    RispondiElimina
  2. hai proprio ragione! così ci portiamo avanti hehehehehe :D

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento! : )