Pagine

07 gennaio 2015

Rosticciata di carne e patate

Anno nuovo, ricetta nuova! Intanto Buon 2015 a tutti voi, in queste vacanze mi sono davvero rilassata, ho anche cucinato ma non tanto quanto avrei voluto. L'idea era di provare tante, forse troppe ricette nuove ma almeno una c'è ed è grazie alla trasmissione del Gambero Rosso con Giorgione che ne ho avuto la possibilità.
Non so quanto sia recente ma la ricetta è tipica della Val Pusteria ed è tradizionale, da una breve ricerca ho visto che ci sono tante varianti ed è presente anche in Austria e Germania essendo comunque di origine tedesca.
Questa è la mia versione, adattata semplicemente alla carne disponibile dal macellaio; naturalmente sentitevi liberi di cambiare le carni secondo i vostri gusti, Giorgione per esempio utilizzava maiale e manzo a pezzetti.


Ingredienti:

-2 fettine di vitello
-3 fettine di lonza di maiale
-500gr di patate
-1 cipolla rossa
-1 carota
-1 gambo di sedano
-1 scalogno
-pancetta affumicata a fettine
-250ml di brodo di carne fatto in casa
-olio, burro, sale e spezie a piacere
-cetriolini sottaceto

Lessate le patate una decina di minuti, pelatele e tagliatele a fette spesse o a spicchi.
Prendete la carne e fatela a striscioline, tipo pappardelle per intenderci.
Se come noi aggiungete anche la pancetta fatela rosolare in padella antiaderente.

In una grande padella mettete le verdure tritate con olio e burro, fate soffriggere quindi calate le striscioline di carne e portate a cottura col brodo completando alla fine con le spezie.
In un'altra padella terminate la cottura delle patate con un pochino di olio e burro, completate con la pancetta ed unite alla carne.
Spadellate per qualche minuto in modo da far amalgamare i sapori e buon appetito!

 
Semplice e buonissima!
Buona giornata a tutti voi, Miky.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento! : )